Cipro a Capodanno - Tour nella terra degli Dei - Intercral Sardegna

Intercral Sardegna
Vai ai contenuti
Capodanno
www.intercralsardegna.it
L’INTERCRAL SARDEGNA
Propone ai soci in possesso della tessera Queen-Card 2018:
CON LA COLLABORAZIONE DELLA REITOUR
CIPRO A CAPODANNOTOUR NELLA TERRA DEGLI DEI
6 GIORNI dal 29 DICEMBRE al 03 GENNAIO 2019
29 Dicembre : CAGLIARI / LARNAKA / LIMASSOL
Ore 08:00 raduno dei partecipanti all’Aeroporto di Cagliari. Operazioni di check in ed alle ore 10:05 partenza per Cipro con volo diretto della Compagnia CYPRUS AIRWAYS. Ore 14:00 arrivo a Larnaka (ora locale). Incontro con il ns. Assistente e trasferimento nell’Hotel prescelto a LIMASSOL. Cena e pernottamento.
30 Dicembre : NICOSIA Nord e Sud
Dopo la 1^ colazione incontro con la Guida e partenza per NICOSIA (Lefkosia in Greco) - km. 80 -, capitale di Cipro. Delineata dalle antiche mura Veneziane, conosciuta nel Mondo non solo per la ricchezza dei reperti archeologici ed artistici contenuti nei suoi Musei ma per essere, dopo Berlino, l’ultima città al Mondo divisa da un muro. Visiteremo: l’Arcivescovado ed il Museo Bizantino (uno dei Musei più importanti d’Europa contenete la più grande collezione di Icone dell’isola) e la Cattedrale di San Giovanni con i suoi affreschi del ‘700. Attraversando le mura Veneziane e la Porta di Famagusta arriveremo al Museo Nazionale con i suoi reperti e tesori Ciprioti dal valore inestimabile. Tempo a disposizione a Laiki Ytonia (il centro storico). Pranzo libero. Nel pomeriggio attraverseremo il check-point per visitare il Caravanserraglio di Buyuk Kan, una delle più famose opere del periodo Ottomano e la Cattedrale di Santa Sofia, ora trasformata in Moschea. Rientro in Hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.
31 Dicembre : MONTI TROODOS e CHIESE BIZANTINE
Dopo la 1^ colazione partenza per i Monti Troodos (km 45). Visita guidata di alcune Chiese Bizantine (10 di queste sono state dichiarate patrimonio UNESCO) Ayos Nicolaos (caratterizzata dagli affreschi del XI° secolo) e di Panagia di Pothitou. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al caratteristico villaggio montano di Omodos ed il Monastero di Santa Croce, creato da Sant’Elena nel 327 d.C.. Rientro in Hotel nel pomeriggio. Gala dinner di Capodanno in Hotel !
01 Gennaio : FAMAGUSTA / LARNAKA
Dopo la 1^ colazione, in mattinata, incontro con la guida e partenza per la zona turco/cipriota. Sosta a Salamina di Cipro - Km 80 , fondata da Teucro nel 1180 a.C. al ritorno dalla guerra di Troia, e visita del Teatro, il gimnasio, le terme e la palestra. Proseguimento per la città Medioevale di FAMAGUSTA (Ammochostos in Greco, Gazimağusa in Turco) con le sue possenti mura che ne testimoniano il glorioso passato. Pranzo libero. Proseguimento delle visite con la Cattedrale di San Nicolao (ora Moschea di Lala Mustapha Pasha) nella quale avvenivano le incoronazioni di molti sovrani di Cipro e Gerusalemme. Tempo libero per visitare il Castello di Otello (governatore Veneziano di Cipro) e il quartiere di VAROSIA (conosciuto anche come “città fantasma“). Rientro in Hotel con breve sosta a LARNAKA. Cena e pernottamento.
02 Gennaio : PAFOS
Dopo la 1^ colazione escursione a PAFOS (km 60). Città inserita nella lista dei tesori UNESCO e considerata il Regno di Afrodite. Visita alla Chiesa di Aya Paraskevi, una tra le più interessanti chiese Bizantine dell’Isola, datata X° secolo. Visita alla casa di Dioniso ed ai suoi preziosi mosaici (tra i più belli del Mediterraneo orientale) risalenti al III°/V° secolo a.C.. Si prosegue con la visita alle Tombe dei Re, risalenti al IV secolo a.C., scavate nella roccia e decorate con colonne Doriche. Successivamente visita al Monastero di Ayos Neofytos, realizzato dallo scrittore ed eremita cipriota Neofyros, dove la Engleistra contiene alcuni tra i più rappresentativi affreschi bizantini. Pranzo libero. Ultima sosta alla Chiesa della Panagia Chrysopolitissa che contiene al suo interno la colonna di San Paolo dove il Santo venne flagellato. Rientro in Hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.
03 Gennaio : LIMASSOL / LEFKARA / LARNAKA / CAGLIARI
Dopo la 1^ colazione rilascio camere. Incontro con la guida ed escursione alla scoperta del villaggio di Lefkara, famoso per la produzione del pizzo e monili d'argento. Proseguimento per la città di Larnaca. Visita della chiesa di San Lazaros, patrono di Larnaca, fatta erigere nel IX secolo sulla tomba dall'imperatore Leone VI. Tempo libero al centro della città. Trasferimento in aeroporto costeggiando il lago salato dove trovano rifugio i fenicotteri rosa durante l’inverno. Operazioni d'imbarco ed alle ore 15:00 partenza per Cagliari. Ore 17.25 arrivo.
Quota individuale di partecipazione :
€ 1.100,00 (Hotel Cat. 3 stelle)
€ 1.190,00 (Hotel Cat. 4 stelle)
Supplemento singola : € 120 cat. 3 stelle - € 160 cat 4 stelle
(minimo 15 partecipanti e con contributo Intercral)
La quota comprende :
  • Volo diretto da Cagliari per Larnaka e viceversa incluso bagaglio in stiva per kg 20 più un piccolo bagaglio a mano da kg 8;
  • Tasse Aeroportuali € 90 e quota d’ iscrizione € 30;
  • Pullman a disposizione per trasferimenti Aeroporto/Hotel/Aeroporto ed escursioni come da programma;
  • Sistemazione in hotel della categoria prescelta in camere doppie con servizi privati e trattamento di Mezza pensione in Hotel (incluso le bevande ai pasti = ¼ di vino + ½ minerale) e Gala Dinner di Capodanno incluso;
  • Guide in Italiano ed ingressi inclusi nelle escursioni programmate;
  • Assistenza agenzia in loco.
La quota non comprende :
  • Pasti non indicati ed Escursioni facoltative e quanto non espressamente specificatamente indicato ne “ La quota comprende“.
Gli Hotels :
3 stelle ***   HARMONY o ODYSSEIA Hotel
4 stelle ****  POSIDONIA o CURIUM Hotel
Prenotazioni: (fino ad esaurimento dei posti disponibili), mediante compilazione di scheda e
versamento acconto di € 200 (per conto del Tour Operator REI TOUR), c/o la sede Intercral
Sardegna in via Meucci, 6/8 tel. 070/482087. (orario di ufficio lunedì - giovedì dalle 16:30 alle
19:30).
IL PRESIDENTE
Giulio Melis
Intercral Sardegna
Via Meucci, 8 - Cagliari
intsard@gmail.com
Torna ai contenuti