RIGA - la “perla” del Baltico e Castelli - Intercral Sardegna

Intercral SardegnaSardegnaSardegna

Vai ai contenuti

Menu principale:

RIGA - la “perla” del Baltico e Castelli

Viaggi > Conclusi

L’INTERCRAL SARDEGNA
Propone, con l’organizzazione tecnica della Rei Tour Viaggi, per i soci in possesso della tessera Queen-Card 2018
PASQUA 2018 nelle Capitali Baltiche :
RIGA - la “perla” del Baltico e Castelli
4 giorni - dal 30.03 al 02.04 con volo diretto da Cagliari

30 Marzo : Ore 07:30 raduno dei partecipanti all’aeroporto di Cagliari e disbrigo formalità d’ imbarco. Ore 09:20 partenza per RIGA con volo diretto della Compagnia Smartlynx. Arrivo alle ore 13:30 (ora locale). Incontro con l’assistente in loco e trasferimento in Hotel 4 stelle.  Pomeriggio libero. Cena e pernottamento.

31 Marzo : RIGA. Dopo la 1^ colazione mezza giornata, a piedi, dedicata alla visita guidata del centro storico. Città ricca di storia con diverse testimonianze del passato : il Castello del XIV secolo (oggi residenza del Presidente della Repubblica), l’Ottocentesca Cattedrale della Natività del Cristo (la più grande fra le Cattedrali Ortodosse del Baltico), la Chiesa di San Pietro del XIII° secolo con il campanile tra i più alti del mondo, i raffinati edifici in stile liberty e di “art nouveau” (patrimonio UNESCO) ed il ben conservato quartiere medioevale con le sue costruzioni colorate, la grande Piazza del Municipio dove, si narra, sia nata qui, nel 1510, la tradizione dell’ “albero di Natale” tanto che al centro della piazza è collocata la piastrella che ne indica il punto esatto! Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. (Suggeriamo la visita al Mercato Coperto, il più grande d’Europa o il minitour dei Canali, in battello, nel centro storico). Cena e pernottamento.

1  Aprile : SIGULDA TURAIDA. Ore 09:00 Dopo la 1^ colazione partenza per l’escursione di intera giornata  a SIGULDA, nel parco nazionale del Gauja. Visita ai resti dell’antico castello, uno dei più famosi della Lettonia celebre anche per la leggenda detta della “Rosa di Turaida” dove ancora oggi i giovani sposi si recano a Turaida a posare fiori sul monumento funebre a lei dedicato. La storia risale al 1601, anno in cui si svolse una dura battaglia ai piedi della fortezza. Al termine dello scontro lo scrivano del castello trovò una neonata tra le braccia della madre morta e decise di portarla con sé. Allevò la bambina come se fosse sua figlia e le diede il nome di Maja, che tutti poi soprannominarono Rosa di Turaida per via della sua notevole bellezza. La giovane Maja si innamorò del giardiniere del castello, Viktor. Il loro amore però fu travagliato: il perfido Adam Jakubowsky, un nobile polacco, aveva messo gli occhi sulla ragazza e, con un inganno, riuscì ad attirarla con una lettera falsa da parte di Viktor, in modo da incontrarla. Maja cercò di sottrarsi alle avance del nobile offrendo in cambio il suo scialle magico che le garantiva l’invulnerabilità: sfidò così Jakubowsky a mettere alla prova i poteri dello scialle. Costui estrasse la spada e decapitò la ragazza, che così ebbe salvo l’onore. Quando Viktor seppe della tragedia seppellì l’amata e piantò un tiglio sulla sua tomba, lasciando poi per sempre il paese. Proprio dove c’è questo sepolcro ancora oggi i giovani sposi si recano a Turaida a posare fiori sulla tomba della giovane Maja. Pranzo in Ristorante.  Al termine visite rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

2 Aprile : BAUSKA RUNDALE. Ore 09:30 Dopo la 1^ colazione partenza per Bauska, sul confine con la Lituania, lungo la famosa Via Baltica. Visita esterna delle rovine del Castello, la cui costruzione risale alla metà del XV sec. A poca distanza sorge il castello di Mezotne, uno dei più interessanti esempi di costruzione in stile lituano, costruito alla fine del 1700, su bozze di Giacomo Quarenghi. Saccheggiato durante la seconda guerra mondiale, è stato recentemente ristrutturato. Interessanti i giardini in stile inglese. A seguire visiteremo il Rundale Palace, capolavoro di arte barocca e rococò. Fu costruito tra gli anni 1736 e 1768 su progetto di Francesco Bartolomeo Rastrelli (l’Architetto degli Zar) che ne curò anche la costruzione. Pranzo in Ristorante. Nel pomeriggio rientro a Riga. Cena libera. Ore 19:30 trasferimento in Aeroporto ed alle ore 22:00 partenza per Cagliari con volo diretto. Ore 00:20 arrivo e fine dei servizi.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE : €  795
( minimo 20 partecipanti e con contributo Intercral )
La quota comprende :
  • Volo diretto della Compagnia Smartlynx da Cagliari a Riga e viceversa compreso bagaglio in stiva per kg 15 e piccolo bagaglio a mano dal peso di kg 5 e incluse Tasse Aeroportuali di € 60 e Quota d’iscrizione di € 30;
  • Trasferimenti aeroporto di Riga / Hotel e viceversa con assistenza;
  • Sistemazione in Hotel 4 stelle a Riga in posizione centrale (tipo ASTOR RIGA o similare www.astorrigahotel.lv), in camera doppie, e trattamento di mezza pensione con menù di 3 portate (inclusa acqua ai pasti + caffè o the) + 2 pranzi in Ristorante;
  • Escursioni come da programma con guida in lingua italiana ed ingressi inclusi di € 17 a : Cattedrale di Riga ; Castello di Turaida ; Rundale Palace;
  • Assicurazione Europe Assistance medico non stop + bagaglio.


La quota non comprende :
  • Pasti principali e bevande , oltre l’ acqua;
  • Supplemento per sistemazione in camera singola : €  95 a camera per tutto il periodo;
  • Extra di carattere personale  ed escursione facoltative.
Per Prenotazioni (impegnative) con contestuale ACCONTO di € 250 (per conto della struttura) ed ulteriori informazioni, rivolgersi alla Segreteria Intercral Sardegna (in via Meucci, 8 Tel. 070/482087 – email: intsard@gmail.com – orario d’ufficio dal lunedì al giovedì dalle 16:30 alle 19:30).

                                                                                               IL PRESIDENTE
                                                                                                   Giulio Melis
Intercral Sardegna
Via Meucci, 8 - Cagliari
intsard@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu